SCOPRI LA TOSCANA

Natura

Vallombrosa

Foresta di Vallombrosa La Foresta di Vallombrosa è una delle aree verdi più conosciute d’Italia: è sotto le volte dei suoi maestosi alberi che molti, da vicino e da lontano, vengono a cercare refrigerio nella calura estiva. Quando i monaci si insediarono a Vallombrosa nell’XI secolo erano già presenti dei boschi di abeti bianchi e […]

Continua a leggere
Natura

Ponte buriano

Riserva naturale di Ponte Buriano e Penna La Riserva di Ponte Buriano e Penna protegge le numerose specie di uccelli che scelgono questi tratti dell’’Arno per la nidificazione, la sosta durante le migrazioni e lo svernamento. Si snoda sull’Arno per circa 7 km, da Ponte Buriano, dove il fiume riceve il Canale Maestro della Chiana, […]

Continua a leggere
Natura

Valle dell’inferno

Riserva naturale Valle dell’Inferno e Bandella Questa riserva naturale protegge 531 ettari di territorio palustre lungo il tratto valdarnese del fiume Arno, che si è formata negli anni ’50 intorno ai laghi formatisi con la costruzione delle dighe. Le acque dell’Arno, che in questo tratto sono pulitissime, formano il cosiddetto Lago di Levane, al quale […]

Continua a leggere
Natura

Le balze

Le Balze del Valdarno Seguendo l’antica strada Cassia Vetus, oggi Setteponti, attraverso piccoli abitati di Piantravigne, Persignano, Poggitazzi, Penna e Loro Ciuffenna, ci si imbatte in suggestive formazioni geologiche dette “Balze” che danno ad alcuni angoli di queste zone l’inusitato aspetto di piccoli canyon. L’origine di queste formazioni è preistorica: nel Pliocene, circa 5 milioni […]

Continua a leggere
Natura

Foreste casentinesi

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Un paradiso naturalistico a cavallo tra Toscana ed Emilia Romagna, dotato di una straordinaria ricchezza faunistica e floreale, dove a cacciare cervi, caprioli e cinghiali è tornato il lupo. Un’oasi di verde, nel cui cuore da secoli comunità di monaci coltivano il silenzio. Questo è il parco più verde d’Italia, […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Casentino

Grazie alla sua posizione geografica, il Casentino è sempre rimasta un’isola nel cuore del centro Italia. Anche se è a meno di 50 chilometri da Firenze, è fuori dalle rotte del turismo di massa. Anche i collegamenti stradali e ferroviari non aiutano: è difficile visitare il Casentino per caso, si deve volerci andare. Le montagne […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Cortona

Cortona sorge su una splendida collina Toscana che domina la Valdichiana, ed è una delle città Etrusche più antiche, attraversata da innumerevoli strade medievali, e circondata dalle antichissime mura Etrusche. Si affaccia sulla valle con una magnifica vista a 180 gradi che raggiunge l’Umbria e il Monte Amiata, facendo scorgere parte del lago Trasimeno, regalando […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

San Giovanni Valdarno

S.Giovanni Valdarno, though of medieval origin, is one of the “new lands”, fortified outposts in the thirteenth century erected by the Florentine Republic to limit the power of the feudal local families of the Ubertini, the Pazzi and Guidi. Masaccio was born here in 1401, he was the innovator of Renaissance painting. In Corso Italia you […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Laterina

Deve il suo nome alla presenza di numerose fornaci di laterizi che la caratterizzarono nel periodo etrusco e romano. Il Castello di Laterina vide posare le sue prime pietre nell’undicesimo secolo, quando il terrore dell’anno mille e le invasioni barbariche spinsero le popolazioni stanziate nella pianura vicino all’ Arno a progettare nuove costruzioni nella collina […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Gropina

La meravigliosa Pieve di San Pietro del XII secolo, emerge nel borgo di Gropina come una delle più belle ed importanti chiese romaniche toscane. Il nome deriverebbe dalla parola etrusca Krupina, ossia popolo, paese. Queste zone venivano scelte dagli etruschi per via della presenza di diversi corsi d’acqua tra cui l’Arno, ma anche perchè queste […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Loro Ciuffenna

Loro Ciuffenna, affacciato sul torrente Ciuffenna, si trova sulle pendici nord-occidentali del Pratomagno, in una zona di antichissimi insediamenti etruschi e romani; già Tito Livio decantava la ricchezza di frumento e bestiame di cui godevano gli etruschi stanziati tra Fiesole ed Arezzo. Il nome stesso ha origini etrusche, derivato da cefa, cerva, o Gropina, dove […]

Continua a leggere
Toscana da vedere

Siena

Il Palio, il fascino delle contrade e Piazza del Campo, l’Archivio di Stato e La Pinacoteca Nazionale: Siena è una delle città più affascinanti di Italia. Incamminatevi lungo le strade di pietra del centro storico e vi sentirete come se steste facendo un viaggio indietro nel tempo! Mentre Firenze, la sua rivale storica, ha vissuto […]

Continua a leggere
Messenger icon
Send message via your Messenger App